Massaggi Olistici in Studio Govinda

Il Massaggio in Studio Govinda

La pratica del massaggio è stata sviluppata in tutte le civiltà ed in tutti tempi questo sia per esprimere un sentimento, come nel caso del massaggio della mamma al suo bambino, piuttosto che per indurre rilassamento o per far emergere emozioni e sensazioni od ancora per disintossicare l’organismo e tonificare i tessuti o per alleviare dolori e tensioni.

Il massaggio olistico, proposto in Studio Govinda, è diretto a far raggiungere un buon equilibrio psicofisico, ad attenuare le rigidità muscolari causate da uno stato generale di stress, calmare il sistema nervoso ed alleviare la stanchezza, tutto questo lasciando a chi lo riceve la sensazione di un rinnovato benessere e armonia interiore.

Per il massaggio Ayurveda invece si effettua prima dell’inizio il riconoscimento del Dosha che sia Vata, Pitta o Kapha.

Il massaggio è preceduto da un passaggio di accoglienza e reciproca conoscenza, è  svolto in studio, perfuso di musiche adatte, un ambiente avvolgente dove chi riceve è steso sul lettino e l’operatore in piedi. Per il massaggio impieghiamo esclusivamente oli vegetali biologici pregiati, precedentemente riscaldati ed arricchiti con oli essenziali adatti secondo le esigenze del ricevente.

 

 

 

Massaggi e Terapie in Studio Govinda

Tecniche

Trattamenti

  • Anticellulite
  • Rassodante
  • Rilassante
  • Antistress
  • Decontratturante
  • Linfodrenante
  • Distensivo
  • Muscolare
  • Drenante
  • Osteopatia Biodinamica (Terapia Craniosacrale)
  • Intestinale
  • Disintossicante
  • Ringiovanente

Controindicazioni al massaggio totali:

Controindicazioni al massaggio parziali:

Prima di fare il massaggio viene effettuata una anamnesi, per verificare lo stato attuale della persona e la tipologia di massaggio da eseguire.

Il trattamento, in se stesso, si sviluppa in un’ora circa.

Felici di accogliervi!

Daniela e Roberto

 

[vfb id=1]

Piatto completo Vegano e Vedico

Piatto Completo Vegano e Vedico

Ingredienti:

Hummus di Ceci
Rape Rosse lessate
Cicoria di Campo

Preparare l’Hummus di Ceci, lavare e mondare le rape rosse che poi verranno lavate di nuovo e lessate, quando cotte scolare, far freddare e tagliare a rondelle. Pulire e lavare la cicoria, lessare in acqua bollente e cuocere, quando cotta togliere l’acqua in eccesso e stufare in una ampia padella con olio EVO, 1 spicchio di aglio, sale e peperoncino di Cayenna. Ora decorare in un ampio piatto, cospargere prima l’hummus di ceci, aggiungere in cerchio le rondelle di rape rosse, infine cicoria stufata e ceci come decorazione.

Piatto completo di Vitamine e Minerali, integro di proteine, tuberi, erbe aromatiche, spezie e verdura cotta. Questo piatto così com’è è ricco dei sei gusti primari: dolce, aspro, salato, pungente, amaro ed astringente, come si riconosce in Ayurveda, essenziale per riportare in equilibrio il proprio corpo.

Per contattarmi puoi telefonarmi al 338 5661604 oppure compilare il modulo sotto.

 

[vfb id=1]

Purea di Zucca Vedica con Riso Basmati

Purea di Zucca Vedica con Riso Basmati

500 gr di Zucca
2 Cucchiai di Ghee
1 Cucchiaino misto di semini tra cui fieno greco, senape e anice
1 Pizzico di Zenzero in polvere
1 Stecca di Cannella
200 gr di Riso Basmati

In una pentola scaldare il Ghee, quando è sciolto completamente aggiungere la cannella, i semini e farli scoppiettare un pò, aggiungere la zucca precedentemente mondata, lavata e tagliata in piccoli pezzi, lo zenzero secco lo unisco per ultimo. Salare e cuocere finche non si sfalda, passare il tutto e ridurre in purea. A parte lavo il riso tolgo l’acqua in eccesso e faccio cuocere per 10 minuti dal momento della bollitura. Quando il riso è cotto lo scolo e lo aggiungo alla purea di zucca. La purea si può mangiare anche assoluta, oppure assieme al riso o ai legumi. Piatto completo Invernale.

Per contattarmi puoi telefonarmi al 338 5661604 oppure compilare il modulo sotto riportato

 

[vfb id=1]

[sg_popup id=”1″][/sg_popup]

Slow Food di Terracina – Lo Zafferano

Slow Food di Terracina – Lo Zafferano

Mercatino dello Slow Food di Terracina, il 3 maggio 2015 in via del Rio a Terracina, dalle ore 09.00 alle ore 13.00.

L’argomento trattato della mattinata sarà lo Zafferano di Campo Soriano di Micaela Vittori. Racconteremo la storia di Micaela e della sua impresa con questa straordinaria spezia dalle molteplici proprietà e cultura.

L’impegno, la dedizione per coltivare lo Zafferano è forte, con grande passione e dedizione Micaela ci fa vivere nel piccolo mercatino della domenica, una nuova realtà nella città.

Parleremo inoltre delle proprietà, caratteristiche e degli usi in cucina dello Zafferano, con la preziosa partecipazione didattica della Naturopata Di Leo Daniela.

Daniela Di Leo esperta nell’uso di Spezie ed Erbe officinali.

Vi aspettiamo non perdete questa occasione

 

Daniela Di Leo
Naturopata

Per contattarmi puoi telefonarmi al 338 5661604 oppure compilare il modulo sotto riportato

 

Zenzero – Proprietà e Usi

Zenzero

Lo zenzero è una pianta della quale si utilizzano soprattutto le radici e si usano fresche o essiccate, perchè ricche di proprietà benefiche, è originario dell’Asia ed è  utilizzato nella medicina Cinese ed Ayurveda, per le sue proprietà medicinali e terapeutiche, noto per le sue proprietà digestive, per il suo effetto riequilibrante sullo stomaco e intestino e per la sua capacità nel combattere gli stati di nausea e vomito.

Nella medicina Ayurveda si usa come rimedio naturale in caso di influenza, basta aggiungere un po’ di zenzero grattugiato a una tisana o a una minestra per contrastare il senso di congestione tipico dello stato febbrile.

Proprietà 

Contiene le vitamine E e B6, potassio, fosforo e calcio ed è ricco di olii essenziali come lo zingiberene, il curcumene, la canfora e altri principi attivi detti gingeroli che svolgono azione analgesica, antiossidante e battericida e che lo rendono un alimento perfetto per la dieta degli sportivi: ha effetti positivi su crampi, traumi e dolori muscolari.
La tisana di zenzero bevuta prima dei pasti attiva il metabolismo, bevuta dopo i pasti ne facilita la digestione. E’ consigliato non esagerare nelle dosi perchè può creare gas intestinali e iperacidosi, non assumerlo in caso di febbre.

Rimedio per dolori articolari

Impacco in caso di dolori articolari, grattugiate dello zenzero fresco e  mettetelo in una garza o in un sacchettino di stoffa di cotone sottile, adagiarlo sulla parte dolorante e lasciarlo un’ora affinché faccia il suo effetto, ripetere l’operazione più volte al giorno.

Tè allo zenzero

Tagliare 3-4 fettine di zenzero fresco e metterlo in mezzo litro d’acqua, far bollire un quarto d’ora poi spegnere e lasciare decantare un altro quarto d’ora e bere. Si tratta di un rimedio particolarmente efficace soprattutto in caso di dolori articolari, brividi, mal di testa, tosse e raffreddore.

Risotto allo zenzero

Ingredienti (per 4 persone)
500 gr di riso
Una radice di zenzero fresco oppure 5 cucchiai di zenzero in polvere
Curcuma 1cucchiaino
Pepe un pizzico
Un limone biologico
Una porro
Un bicchiere di vino bianco

Preparazione

Mondate lo zenzero e grattugiatelo, fate la stessa cosa con la buccia del limone.

Mondate il porro e tritatelo molto finemente, dopodiché  fatelo dorare in due cucchiai di ghee con la curcuma ed il pepe, aggiungete il riso e fatelo tostare per qualche minuto, a questo punto, aggiungete il vino bianco, lasciate evaporare per qualche minuto per poi aggiungere il brodo vegetale preparato caldo.

A fine cottura, aggiungete lo zenzero, la buccia del limone e mescolate il tutto sul fuoco per qualche secondo.

Naturopata

Per contattarmi puoi telefonarmi al 338 5661604 oppure compilare il modulo sotto riportato

Automassaggio

Automassaggio

La mattina appena svegli, per iniziare la giornata al meglio, è salutare fare delle pulizie corporali e non solo le semplici e quotidiane che facciamo tutti i giorni.

Nell’Ayurveda si pratica l’automassaggio la mattina, un modo per mettersi in accordo ed in armonia con l’universo e col nostro vivere quotidiano. Praticando l’automassaggio unito ad altre pratiche quotidiane con costanza, si determina già da subito in noi uno stato di salute generale.

L’Automassaggio si pratica con olio tiepido e si passa amorevolmente su tutto il corpo dalla testa ai piedi, consiglio di usare un olio bio.

Dopo aver passato l’olio su tutto il corpo si aspetta un tempo che va dai 20 minuti ai 30 minuti, nel frattempo si potrebbe fare un mantra o un po’ di meditazione per iniziare al meglio la giornata, dopodichè si fa una doccia ed una sana colazione.

Buona giornata a tutti Tashi Delek

Daniela Di Leo
Naturopata

Per contattarmi puoi telefonarmi al 338 5661604 oppure compilare il modulo sotto riportato