Le porte interiori meditazioni quotidiane 29 ottobre

Cerca sempre il meglio, aspettati sempre il meglio e non accontentarti mai di qualcosa di meno. Può essere difficile per te, soprattutto nei momenti in cui pensi di aver toccato il fondo. È allora che devi elevare la coscienza, senza mai pensare, nemmeno per un istante, in termini di mancanza, ma solo di abbondanza. Vedila ovunque, e rendi grazie per le Mie infinite e illimitate risorse. Perché ti accontenti della seconda scelta, quando il meglio aspetta solo di essere accettato da te e di benedirti? Quando sarai in grado di pensare in grande, tutta la tua vita e il tuo modo di vivere si espanderanno dentro e intorno a te. Ricorda, tutto ha origine in te e con te. Inizia fin d’ora a ritoccare il tuo modo di pensare: trova il tuo nuovo orientamento partendo dal di dentro, e lascialo lavorare interiormente come il lievito nella pasta.

Non mancare mai di riconoscere la Mia mano in ogni cosa, e rendi eternamente grazie per questo.

Non dare nulla per scontato, ma renditi conto di quanto sei benedetto.

[da: “Eileen Caddy – Le porte interiori” – Amrita]
Felice Domenica ?