Le porte interiori meditazioni quotidiane 30 dicembre

Tu sei le Mie mani e i Miei piedi. Devo lavorare dentro ed attraverso di te allo scopo di rivelare le Mie meraviglie e la Mia gloria. Devo servirMi di te per far discendere il Mio regno, per realizzare il nuovo cielo e la nuova terra. Finché non ti renderai conto che ho bisogno di te, continuerai a sentir parlare di questo nuovo cielo e di questa nuova terra meravigliosi, ma non li potrai contemplare, né viverli e vederli all’opera in te e intorno a te. A cosa serve un sogno utopico? Deve venire realizzato, e ciò è possibile solo quando inizi a viverlo e smetti di parlarne. Se vedi una persona che sta affogando, non serve a molto gridarle dalla riva dei consigli: devi tuffarti in acqua e fare qualcosa per aiutarla. Perciò è molto utile leggere libri sulla maniera di creare il nuovo cielo e la nuova terra, o imparare cose a tale proposito. Se vuoi che esse si compiano, devi cominciare a viverle fin da adesso.

[da: “Eileen Caddy – Le porte interiori” – Amrita]
Felice sabato ?