Le porte interiorimeditazioni quotidiane20 febbraio

Perché aver paura di qualcosa? IO SONO con te, sempre. Ti precedo per preparare il cammino, che al momento giusto si rivelerà nella vera perfezione. Perché tu sia in grado di vivere questa vita, devi avere fede, e la tua fede deve essere forte e solida come una roccia. La tua fede si rinsalda ogniqualvolta viene messa in pratica. La fede non è una cosa della quale si parla; essa deve essere vissuta affinché tutte le anime possano constatare che non si tratta di un qualche glorioso stato di esistenza perduto lassù tra le nuvole, ma che è invece qualcosa di estremamente reale e che si applica nella vita di tutti i giorni. È del tutto inutile parlare della fede, oppure leggere sull’argomento, se non vivi per suo mezzo; ciò vuol dire che devi tuffarti in acqua e nuotare, anziché accontentarti di sguazzare dove i tuoi piedi possono toccare il fondo, cercando di convincere te stesso che sai nuotare. Perché non passare all’azione per vivere fin d’ora questa vita piena e splendida?

[da: “Eileen Caddy – Le porte interiori – Amrita]
Felice martedì ?