Rinascita. È un’avventura, ricostruire se stesse, è l’avventura più grande.

Il soffio ascendente esce, il soffio discendente entraRinascita

È un’avventura, ricostruire se stesse, è l’avventura più grande.

Non importa da dove cominci, se dalla casa, se dal colore delle tende o se dal taglio di capelli.

Vi ho sempre adorate, Voi Donne in rinascita, per questo meraviglioso modo di gridare al mondo “Sono nuova!”, di gridarlo anche solo un sorriso e con una gonna a fiori o con un fresco ricciolo biondo.

Lo gridate perché tutti devono capire e vedere: “Attenti! Il cantiere è aperto, stiamo lavorando anche per voi, ma soprattutto per noi stesse!”.

Più delle albe, più del sole, una Donna in rinascita è la più grande meraviglia, per chi la incontra e per se stessa.

Una Donna in rinascita è la primavera a novembre, quando meno te l’aspetti.

(Jack Folla)

 

Le pratiche e i rituali del Tantra – Studio Govinda