Hatha Yoga Vinyasa al Festival delle Emozioni con Daniela Di Leo di Studio Govinda

Hatha Yoga Vinyasa al Festival delle Emozioni con Daniela Di Leo di Studio Govinda

Grande esperienza, lo Yoga al Festival delle Emozioni a Terracina. Si ripete l’esperienza dato il successo dell’anno 2017 al festival.

Lo Yoga risveglia il corpo e la mente, attivando e rilassando. Asana e Pranayama insieme nel movimento lento e dinamico.

Daniela Di Leo  e Studio Govinda ringraziano tutti per la partecipazione.

Namaste

 

Il mondo ha bisogno di massaggio

 “Il mondo ha bisogno di massaggio poiché l’amore è scomparso. Una volta il semplice tocco di due amanti era sufficiente. Una mamma toccava il suo bambino, giocava con il suo corpo e questo era massaggio. Un marito giocava con il corpo della sua donna e questo era massaggio. Era sufficiente, più che sufficiente. Era profondo rilassamento e parte dell’amore. Ma ciò è scomparso dal mondo. Piano piano abbiamo dimenticato dove toccare, come toccare, quanto profondamente toccare.

[imagenius size=”1024″link=”http://www.wordpress.org”filter=”saturated”effect=”zoom”]https://www.studiogovinda.com/wp-content/uploads/2018/04/osho.jpeg[/imagenius]

Il tocco è di fatto diventato uno dei linguaggi più dimenticati. Quando tocchi il corpo di qualcuno fallo come una preghiera, come se dio in persona fosse lì, e tu lo stessi servendo. Fluisci con energia totale, e appena ti accorgi che il corpo fluisce e l’energia crea una nuova situazione di armonia, ti sentirai deliziato come mai lo sei stato prima. Cadrai in uno stato di meditazione profonda. Mentre massaggi, semplicemente massaggia. Non pensare ad altre cose perché sarebbero solo distrazioni. Sii nelle tue dita, nelle tue mani come se tutto il tuo essere, tutta la tua anima fossero lì. Non lasciare che sia solo un tocco di un corpo. Tutta la tua anima entra nel corpo dell’altro, lo penetra,rilassa i suoi complessi più profondi. E fallo diventare un gioco. Non farlo come un lavoro, ma in maniera giocosa e divertente. Divertiti e lascia che anche l’altro si diverta.”

(Osho Rajneesh)

Tulsi – Il basilico, erba sacra che rende giovani

Il basilico erba sacra che rende giovani

Il Basilico è originario dell’India, dell’Asia Sud Orientale, e del Nordafrica.

Secondo studi si è rilevato che alcuni composti nel basilico neutralizzano i radicali liberi. Secondo la tradizione Ayurveda il basilico è stato sempre usato non solo per ritardare l’invecchiamento, ma anche come rimedio per il diabete, disturbi della digestione, affezioni cutanee e come antistress.

L’estratto di basilico accelera il processo di rimarginazione delle ferite e riduce i livelli di acidi urici.

Il Tulsi, è il Basilico Sacro, una pianta riverita in India. Le sue radici vengono utilizzate per intagliare i grani dei rosari. In India nella stagione invernale si beve un the composto con foglie di Tulsi, zenzero e miele.

L’estratto di basilico assunto in elevate quantità può avere effetti controproducenti sull’infertilità maschile e femminile, consigliato astenersi in quel periodo se si desidera avere un figlio.

Approccio Ayurvedico per la conoscenza completa del Benessere e della Salute

INVITO AL SEMINARIO AYURVEDA MAHARISHI
Approccio Ayurvedico per la conoscenza completa del Benessere e della Salute

Con degustazione di Tisane Ayurvediche
Domenica 1 Marzo 2015 Dalle ore 16.00 alle ore 19.00

Relatore: Dr.ssa Bensi Graziella
Dr.ssa Graziella Bensi laurea a pieni voti in Farmacia presso l’Università di Pavia; comincia il suo percorso nel 1978 apprendendo e praticando la tecnica di Meditazione Trascendentale del Maestro indiano Maharishi Mahesh Yogi, come esigenza di riscoperta di un percorso interiore. Diventa Insegnante di questa tecnica nel 1988 ed inizia a gestire fino al 2001 un Centro di Meditazione Trascendentale ad Arona (NO). Nel 1984, grazie alla Laurea in Farmacia, comincia ad interessarsi alle dinamiche della Medicina Ayurvedica, l’antica sapienza medica contenuta nel Veda, corpo di conoscenza tramandato oralmente per migliaia di anni dai Rishi Vedici (Veggenti, Sapienti) e riproposto nella sua totale integrità ed interezza da Maharishi Mahesh Yogi. Si specializza nelle tematiche della Diagnosi del Polso e dei trattamenti di depurazione legati al Panchakarma e al massaggio ayurvedico presso le Università Vediche di Maharishi in Svizzera, Olanda e India, diventandone insegnante a livello italiano ed internazionale. Dal 1993 dirige una Clinica di Panchakarma Ayurveda Maharishi, prima sul Lago Maggiore, ora sul Lago d’Orta con la dr.ssa Patrizia Raiteri. E’ docente della Scuola di Medicina Ayurveda Maharishi per Medici; tiene seminari anche a Farmacisti, Erboristi e Naturopati.

Informatore Maharishi Ayurveda
Roberto Davelli 346 0207937

Naturopata
Daniela Di Leo 338 5661604

Il Seminario si terrà presso Studio Govinda in Viale delle Industrie
Primo Piano del Supermercato (Ex Vantaggio Più, oggi Sisa)

Telefono 338 5661604 – Email info@studiogovinda.com – Web www.studiogovinda.com

L’evento è gratuito ed è gradita la prenotazione

 

Seminario-Ayurveda-Maharishi