Plumcake di banane e castagne

Plumcake di banane e castagne

Plumcake di banane e castagne

Ingredienti:

Polpa di 3 banane mature
Cannella e chiodi di garofano in polvere
150 grammi Farina di castagne
1uovo
Mezzo limone spremuto
2 cucchiai Farina di mandorle
1 cucchiaino di Bicarbonato
100 ml di latte
2 cucchiai di zucchero di barbabietola
30 cc di olio d’oliva
2 cucchiai Farina di cocco
6 prugne denocciolate
Sbuccia le banane schiacciale e inseriscile in un pentolino con un pizzico di cannella e un pizzico di chiodi di garofano e cuoci a fiamma bassa per 10 minuti.
Nel frattempo che si raffreddano le banane, sbatti un uovo con lo zucchero e aggiungi l’olio.
Quando la purea di banane si è raffreddata la unisci alla farina di castagne,
Amalgami bene tutti e due gli ingredienti, aggiungi le mandorle tritate, la farina di cocco, le prugne essiccate tagliate a pezzetti.
A questo punto quando tutto e ben omogeneo, aggiungi l’uovo sbattuto con lo zucchero e l’olio.
Ora aggiungi il latte e continua ad amalganare l’impasto, solo in ultimo aggiungi un cucchiaino di bicarbonato e aggiungi il succo di limone. Apprestati a mescolare tutto. L’impasto resterà morbido. Accendi il forno e fai scaldare a 180 gradi per 5/10 minuti.
Ungi un contenitore di plumcake con il ghee o burro, spolvera della farina all’ìinterno ed versa l’impasto.
Abbassa il forno a 160 gradi ed inforna per 35 minuti.
L’impasto resterà soffice e gustosissimo al palato.:- )

Ricetta di Daniela Di Leo Naturopata ed Insegnante di Yoga

Dessert raw con more, mandorle e banane

Dessert con more, mandorle e banane.

In un contenitore mettere lo yogurt intero biologico a piacere, 2 manciate di more appena raccolte, una banana matura, delle mandorle, una spolverata di cannella, mezzo cucchiaino di polvere di moringa e mixare tutto.

Interessante soluzione per fare colazione, merenda o dessert. Ottimo apporto di flavonoidi, acidi grassi insaturi, vitamine idrosolubili e liposolubili, sali minerali e proteine.

Consigliato da Daniela Di Leo Naturopata presso Studio Govinda a Terracina

Crostata di mele, banane e zenzero

Crostata di mele, banane e zenzero

Pomeriggio in dolcezza, con il desiderio di condividere amichevolmente una soffice crostata di frutta cotta.

Ingredienti:

  • 3 mele
  • 2 banane mature
  • Radice di zenzero fresco
  • Cannella in stecchi
  • 2 chiodi di garofano
  • Anice stellato
  • Uvetta sultanina
  • 250 gr di farina integrale macinata a pietra
  • 1 hg di zucchero di canna
  • 1 hg di burro
  • 2 uova
  • 1 bustina di lievito bio
  • Succo di mezzo limone

Procedimento:

Lavare e mondare le mele, per poi tagliarle in piccoli pezzi. Mondare lo zenzero fresco, ridurlo a  pezzettini e collocare il tutto in una pentola con un goccio d’acqua e cuocere col coperchio per 15 minuti. Dopodiche’ aggiungere un cucchiaio di zucchero dI canna, uvetta, spezie e succo di limone, far cuocere per altri 2 minuti. Mixare tutto aggiungendo anche le banane e far freddare.

In un secondo tempo, setacciare la farina e metterla in una terrina, aggiungere il burro ammorbidito,  unire il lievito in polvere e lavorare.

In un altra terrina mettere lo zucchero e le uova e lavorare il composto. In seguito unire tutti gli ingredienti ed impastare. Far riposare per mezz’ora l’impasto.

Trascorso il tempo di riposo, stendere la pasta frolla in una teglia, ricoprire con la composta di frutta cotta. Decorare con la restante pasta frolla, ed infornare a 160° per 30/35 minuti.

Buon dolce