Alimentazione Ayurvedica

L’alimentazione secondo l’Ayurveda

La medicina Ayurveda considera importante e fondamentale gli alimenti che mangiamo.
Il cibo che scegliamo di mangiare diventa parte di noi e in qualche modo non ci deve solo saziare ma nutrire.
Qualsiasi cibo che noi consumiamo, ha un effetto sottile sulla salute del nostro organismo, quindi il cibo che ingeriamo deve assolutamente dare al nostro corpo forza, vitalità e calma, mantenendo il nostro essere in equilibrio.
Ogni singolo cibo ha proprietà e caratteristiche a sè e nella medicina ayurveda mangiare il cibo con le stesse caratteristiche del proprio dosha è fondamentali, in modo da non portare squilibrio all’organismo.
Il dosha è l’equilibrio della persona, in un consulto ayurvedico si presta molta attenzione al dosha della persona e si cerca con varie forme, di correggere lo squilibrio e di far mantenere il proprio equilibrio.
L’ automassaggio, il massaggio, la depurazione, la dieta, la meditazione e lo yoga sono le tecniche che si usano per aiutare la persona in squilibrio.
E’ importantissimo scegliere i cibi di stagione, freschi e sani per la propria alimentazione, così come l’importanza di cucinarli in un certo modo, la cottura e l’abbinamento dei sapori.
Ogni alimento ha delle qualità che sono: rajas, sattva e tamas. Il cibo sattvico è quello che non disturba l’equilibrio e l’armonia del corpo e della psiche.
Nell’Ayurveda si dice “sei quello che digerisci e non quello che mangi”

Daniela Di Leo
Naturopata

Per contattarmi puoi telefonarmi al 338 5661604 oppure compilare il modulo sotto riportato

[vfb id=1]