Chana dal e quinoa

Chana dal e quinoa

Il chana dal sono piselli gialli spezzati decorticati della cultura alimentare indiana.
Un’alimentazione vegana, ne trae un grande vantaggio perché è un piatto proteico vegetale, pratica alternativa ai conosciuti legumi nostrani.

Procedimento:

Si mettono in ammollo come tutti gli alti legumi, si possono cuocere in pentola semplice o in pentola a pressione. in una pentola versare un cucchiaino di ghee, quando si è sciolto, aggiungere una presa di semi di mostarda, dopo alcuni minuti aggiungere, semi di cumino e semi di anice, aspettare qualche minuti e aggiungere il chana dal con acqua tiepida 1:2 e un pizzico di sale, aggiungere alcune foglie di alloro per renderli più digeribili ed eliminare la produzione di gas.

chana dal               Quinoa rossa

La quinoa va sciacquata più volte sotto l’acqua corrente, tostata in pentola, e cuocere con aggiunta di acqua calda rapporto 1:2. cuocere per 20 minuti col coperchio, spegnere e far assorbire completamente l’acqua. Far raffreddare.

Creare una purea con il chana dal e mantecare con la quinoa

Articolo Daniela Di Leo Insegnante di Yoga e Naturopata

Purea di Zucca Vedica con Riso Basmati

Purea di Zucca Vedica con Riso Basmati

500 gr di Zucca
2 Cucchiai di Ghee
1 Cucchiaino misto di semini tra cui fieno greco, senape e anice
1 Pizzico di Zenzero in polvere
1 Stecca di Cannella
200 gr di Riso Basmati

In una pentola scaldare il Ghee, quando è sciolto completamente aggiungere la cannella, i semini e farli scoppiettare un pò, aggiungere la zucca precedentemente mondata, lavata e tagliata in piccoli pezzi, lo zenzero secco lo unisco per ultimo. Salare e cuocere finche non si sfalda, passare il tutto e ridurre in purea. A parte lavo il riso tolgo l’acqua in eccesso e faccio cuocere per 10 minuti dal momento della bollitura. Quando il riso è cotto lo scolo e lo aggiungo alla purea di zucca. La purea si può mangiare anche assoluta, oppure assieme al riso o ai legumi. Piatto completo Invernale.

Per contattarmi puoi telefonarmi al 338 5661604 oppure compilare il modulo sotto riportato

 

[vfb id=1]

[sg_popup id=”1″][/sg_popup]