Per contatti telefonale al 333 6447527
Spezie e Dosha

Spezie e Dosha

Spezie e Dosha

In Ayurveda, le spezie hanno un ruolo sostanziale.
Le Spezie rendono il cibo più gustoso e aiutano a regolare e bilanciare l’equilibrio dei tre dosha.

Una consulenza sulle Spezie?

Ti darò tante ricette sulle Spezie.

Scopri come rendere i tuoi piatti ancora più gustosi e aromatizzati utilizzando una varietà di spezie. Dalle classiche combinazioni alle fusioni audaci, abbiamo selezionato le ricette più deliziose per soddisfare i tuoi desideri culinari. Sperimenta con i sapori e lasciati conquistare dall’inesauribile mondo delle spezie. Crea piatti indimenticabili e trasforma ogni pasto in un’esperienza unica. Entra nel nostro regno delle spezie e scopri il potenziale di queste meravigliose essenze culinarie. Buon appetito!

CORSI SULLE SPEZIE

Richiedi informazione sui nostri corsi sulle Spezie.

Chi siamo

Siamo Daniela Di Leo Naturopata e Yogini ed insieme a Roberto Santoro Terapista di Ayurveda Tradizionale abbiamo fondato “Studio Govinda” per diffondere la conoscenza del massaggio, della Naturopatia, dello Yoga e della cultura Olistica che portiamo avanti con iniziative, culturali, artistiche dedite al benessere.

Operiamo sul Benessere psico fisico, corpo e mente e come mantenere questo benessere, nella sua interezza, agendo come soltanto il pensiero olistico sa fare.
Olos proviene dal greco Olos / όλος, la totalità, la globalità. Corpo, Mente e Spirito sono collegati fra loro, così anche la nostra salute è collegata a questo ciclo, la Naturopatia segue questo con le sue specializzazioni e le sue competenze.
Studio Govinda è massaggi terapeutici, yoga, naturopatia e non solo, trattiamo argomenti importanti su tematiche diverse come, l’Alimentazione e le Intolleranze

Studio Govinda Massaggi, Naturopatia, Ayurveda Tradizionale, MTC, Hatha Yoga Vinyasa

Spezie intere

Aromatiche fresche

Aromatici freschi

Casa e cucina

Spezie macinate

Spezie secche

Estratti

Piccanti

Le spezie

Le spezie si differenziano dal loro sapore: Dolce, Acido, Salato, Piccante, Amaro e Astringente.
Secondo la filosofia Vedica, aiutano a raggiungere un equilibrio di corpo e mente,
in un pasto dovrebbero esserci tutti i gusti. Infatti ognuno di essi ha un ruolo fondamentale per la normale fisiologia organica.

Inserisci le Spezie nella tua vita

– Daniela Di Leo

Se vuoi posso sostenerti

– Daniela Di Leo

Indirizzo

Via Basilicata, 40 04019 Terracina

Telefono

+39 333 6447527

Aperto dal Lunedì al Venerdì

08:00 – 13.00
16:00 – 20:00

Sabato e Domenica su appuntamento

Porridge di Cachi e Avena

Porridge di Cachi e Avena

Porridge con Cachi e Avena

Il Cachi è un frutto autunnale, come alimento lavora sul Polmone e sull’Intestino Crasso, elimina il muco, emostatico, disseta, espettorante, nutre e da energia, ricco di vitamina C.

In Autunno gli organi deputati sono il Polmone e l’Intestino Crasso, organi incaricati alla depurazione. Gli altri ingredienti li trovi all’interno della ricetta.

Ingredienti:

2 Cachi maturi

1 bicchiere di Acqua

4 cucchiai di fiorcchi d’Avena

1 pizzico di cannella e zenzero in polvere – 3 bacche di Cardamomo aperte

1 cucchiaio e mezzo di semi di Lino

Versare l’acqua in un pentolino antiaderente con l’Avena, accendi a fuoco basso, nel frattempi monda i cachi e mettili a pezzi nel pentolino, alza il fuoco e porta a bollore, fai cuocere per 3 minuti il tempo di far rapprendere un pochino e far ammollare i fiocchi d’Avena, dopo 2 minuti aggiungi le spezie e continua a girare, trascorsi altri 2 minuti aggiungi i semi di Lino e fai cuocere per altri 4 minuti il tempo che i semi di Lino rilascino le mucillagini (ottimo per la Stipsi e la pulizia intestinale).  Trascorsi i tempi spegni e lascia ancora qualche minuto affinchè si rapprenda tutto. Si può magiare calda come colazione al mattino o come spuntino nelle giornate fredde, anche tiepida o a temperatura ambiente.

Ricetta di Daniela Di Leo Naturopata e Insegnante di Yoga

 

Spezie e dosha Daniela Di Leo

Spezie e dosha Daniela Di Leo

Spezie e dosha

In Ayurveda, le spezie hanno un ruolo sostanziale. Le Spezie rendono il cibo piu gustoso e aiutano a regolare e bilanciare l’equilibrio dei tre dosha.

Le spezie si differenziano dal loro sapore: Dolce, Acido, Salato, Piccante, Amaro e Astringente.
Secondo la filosofia Vedica, aiutano a raggiungere un equilibrio di corpo e mente,
in un pasto dovrebbero esserci tutti i gusti. Infatti ognuno di essi ha un ruolo fondamentale per la normale fisiologia organica.

Allo stesso tempo se ci sono degli squilibri nei Dosha non tutte le spezie sono adatte a chiunque, per esempio i tipi pitta dovrebbero preferire le spezie rinfrescanti e leggermente amare.

In ogni persona sono presenti tutti e tre i dosha e, in percentuali diverse.
Nella maggior parte dei casi, un dosha domina sugli altri e le spezie possono bilanciare e aiutare gli squilibri in eccesso o in difetto.

Spezie adatte alle persone con costituzione Vata

Le spezie migliori sono quelle dolci, riscaldanti e calmanti.

anice
arnica
aneto
rosa canina
zenzero
cardamomo
lavanda
noce moscata
origano
liquirizia
timo
vaniglia
ginepro
cannella

Spezie adatte alle persone con costituzione Pitta

Le spezie migliori sono quelle quelle leggermente amare, armonizzanti.

coriandolo (prezzemolo)
cumino
curcuma
melissa
menta
prezzemolo
zafferano
liquirizia

Spezie adatte alle persone con costituzione Kapha

Le spezie migliori sono quelle quelle stimolanti

basilico
peperoncino
galanga
chiodi di garofano
zenzero (ortica)
aglio
rafano
curcuma
menta
noce moscata
pepe
rosmarino
salvia
senape
ginepro

Possiamo iniziare pian pianino a conoscere e assaporare le spezie come facciamo con le piante aromatiche fresche o essiccate, trasformando i nostri piatti deliziosi e salutari.

Le spezie adatte in Autunno

Noce Moscata

Ha un sapore pungente, rilassante, aromatico, ottima per cucinare torte rustiche, aromatizzare risotti e sughi, stufati, zuppe e verdure saltate.

Cannella – Bilancia Vata e Kapha. Aumenta leggermente Pitta Dosha

La Cannella migliora il potere digestivo, efficace nel diabete, nel colesterolo alto, il suo olio viene applicato esternamente per l’eiaculazione precoce o per le punture di insetti, disinfetta le vie urinarie, utile in casi di ritenzione, allevia tosse, mal di gola e mal di testa, alitosi , cavo orale, l’olio di cannella è consigliato anche per chi soffre di eiaculazione precoce
Rimedio per l’eiaculazione precoce: mettere insieme 10 ml di olio di cannella e 100 ml di olio di sesamo e mescolato bene, applicarlo sul pene, subito dopo fare un bagno in vasca con acqua calda per migliorare la circolazione del sangue.

La Cannella si può aggiungere nelle preparazioni di dolci e infusi da sola o con altre spezie come lo Zenzero, il Cardamomo e la Buccia d’arancia.

Zenzero

E’ una spezia con grandi qualità antisettiche e antinfiammatorie.Perfetta in cucina per marinare carne e pesce, rende il tutto gradevole e fresco, si può unire alle marmellate, verdure, minestre e zuppe specialmente nei periodi freddi.
Combatte la nausea e i fastidi del tratto gastro digestivo, diminuisce la nausea, decongestiona le vie respiratorie.

Curcuma

E’ una spezia con grandi qualità emostatiche,antisettiche e antinfiammatorie
Si può aggiungere a qualsiasi piatto, legumi, zuppe, verdure, pietanze a base di carne,sughi, frittate, porridge, Lassi.

Peperoncino

Il peperoncino ottimo in autunno e in inverno per scaldare e depurare per il suo sapore piccante,
In cucina viene molto  usato, fornisce quel tocco piccante ed esalta i sapori degli alimenti.

Le Spezie permettono di ridurre il consumo di sale in cucina esaltando il sapore dei cibi, ciò le rende adatte ai regimi ipocalorici, antiglicemici.

Daniela Di Leo Naturopata ed Insegnante di Yoga

Yoga in Gravidanza a Studio Govinda

Yoga in Gravidanza a Studio Govinda

Yoga in Gravidanza

Perchè far yoga in gravidanza aiuta la mamma e il bambino

Fare una pratica fisica fin dall’inizio della gravidanza (a meno che non ci siano problemi, meglio aspettare la fine dei primi tre mesi) aiuta a mantenere condizioni migliori di salute del corpo e della mente.

Lo Yoga è senz’altro una tecnica dai grandi benefici e se ben fatto, non presenta controindicazioni.
L’assenza di sforzi fisici e la ricerca dell’equilibrio, garantisce ai muscoli un lavoro morbido, senza essere sottoposti a sforzi bruschi. Anzi permette di liberare tensioni, attraverso il rilassamento, e l’ascolto del Respiro, che lentamente diverrà progressivamente più ampio e profondo e che andrà a guidare il movimento e il mantenimento delle pose.
Lo Yoga, rilassa, combatte lo Stress, aiuta a controllare la Respirazione, che tenderà a rilassare la muscolatura, specie quella addominale, spesso molto tesa da impedire il normale abbassamento del diaframma e bloccare il fluire del respiro e della circolazione.
Le tecnide dello Yoga per la Gravidanza, sono basate sull’ascolto del corpo, sull’equilibrio dei due emisferi del cervello (Sinistro=Analitico/Destro=Intuitivo), nella mamma favorisce la percezione, la regolarizzazione dei bioritmi corporei, l’ascolto ancor più percettivo interiore ed esteriore, quindi anche un ascolto maggiore ed emozionale col bimbo.

Articolo di Daniela Di Leo
Naturopata ed Insegnante di Yoga

L’olio di noce come rimedio naturale nei pazienti iperlipidemici con diabete mellito.

L’olio di noce come rimedio naturale nei pazienti iperlipidemici con diabete mellito.

Il diabete mellito (DM), con le sue complicanze, è una patologia in continuo aumento, tanto da indurre gli esperti a parlare di una vera e propria epidemia mondiale. L’International Diabetes Federation ha stimato che nel 2011 in tutto il mondo circa 336 milioni di persone erano affette da questa patologia, numero destinato ad aumentare a 552 milioni entro il 2030. (1)

Una delle principali complicanze del DM sono le malattie coronariche, dovute principalmente a elevati livelli di lipidi nel sangue, che accelerano lo sviluppo di aterosclerosi e di dislipidemia; i soggetti affetti da DM tendono infatti ad avere un livello più elevato di trigliceridi e colesterolo LDL e una minor concentrazione di colesterolo HDL.2-3

Negli ultimi anni, le strategie terapeutiche sono state incentrate proprio sull’abbassamento dei livelli di LDL mediante la somministrazione delle statine, che hanno ridotto in maniera significativa il rischio di sviluppare malattie coronariche.(4,5) Recentemente, è stato suggerito che il consumo abituale di noci potrebbe svolgere un ruolo significativo nella prevenzione e nella gestione delle complicanze del DM.6 Oltre ad avere un ottimo profilo in acidi grassi polinsaturi, le noci sono anche fonti di composti bioattivi, come la L-arginina (precursore dell’ossido nitrico fondamentale per la vasodilatazione), fibre, fitochimici, acido folico e antiossidanti; è stato inoltre dimostrato che il consumo di noci (una porzione 4-5 volte a settimana) migliori il profilo lipidico e riduca significativamente il rischio di sviluppare malattie coronariche.7-10

Un recente trial randomizzato a doppio cieco, controllato ha preso in esame 100 pazienti iperlipidemici con DM, suddividendoli in 2 gruppi: un gruppo di controllo (a cui è stato somministrato un placebo) e un gruppo a cui sono stati somministrati per 90 giorni 15 ml di olio di noci.11 I risultati hanno dimostrato che il consumo di olio di noci ha determinato una significativa diminuzione dei livelli di colesterolo totale, di trigliceridi e di LDL ed un concomitante aumento di colesterolo HDL nei soggetti diabetici ed ipercolesterolemici, rispetto al gruppo di controllo.

L’olio di noce può rappresentare quindi un rimedio naturale utile nei pazienti iperlipidemici con DM, anche se ulteriori studi sono necessari per capire se questi effetti possano avere un impatto anche nella riduzione del rischio delle malattie coronariche e di altre complicanze legate al DM.

Bibliografia:
1. Vlad I,et al. Rom J Diabetes Nutr Metab Dis 2012; 19: 433-440.
2. Karalis DG. Clin Cardiol 2008; 31: 241-248.
3. Goldberg RB. Am J Manag Care 2000; 6: S682-S691.
4. Goldberg RB, et al. Circulation 1998; 98: 2513-2519.
5. Pyörälä K, et al. Diabetes Care 1997; 20: 614-620.
6. Kendall CW, et al. Br J Nutr 2010; 104: 465-473.
7. Abbey M, et al. Am J Clin Nutr 1994; 59: 995-999.
8. SabateÌ J, et al. Ann Int Med 2000; 132: 538-546.
9. Cooke JP, et al. Arch Intern Med 1993; 153: 896-899.
10. Hu FB, et al. Curr Atheroscler Rep 1999; 1: 204-209.
11. Zibaeenezhad MJ, Nutr Diabetes 2017; 7: 259.

Francesca Giampieri
Maurizio Battino

Prenditi cura del tuo sonno da subito!

Prenditi cura del tuo sonno da subito!

  • Snoran Plus riduce il russamento,
  • migliora la respirazione,
  • assicura un sonno profondo e ristoratore,
  • il miglior metodo non invasivo per poter dormire bene.

Snoran Plus è il prodotto naturale più efficace per ridurre il russamento. La comoda forma in pastiglie ne assicura un uso facile. Dimentica i clip nasali!

Snoran Plus

Cos’è il russamento?

Il russamento è non solo il fastidioso suono derivante dalle vibrazioni del palato molle della gola. Esso è anche il segnale di un lavoro irregolare dell’organismo, soprattutto dell’apparato respiratorio. Per questo il russamento richiede un intervento. E non soltanto affinché la persona che russa non dia fastidio agli altri ma anche a sé stessa.

Quali sono gli effetti collaterali?

Il russamento non rende possibile respirare correttamente durante il sonno. Conseguenza del russamento sono i disturbi del sonno e la mancata ossigenazione che causano il senso di stanchezza appena ci si sveglia. Russare porta a delle pericolose interruzioni della respirazione durante il sonno, sovraccarica il cuore, causa frequenti cefalee , favorisce l’obesità.

In che modo Snoran Plus fa smettere di russare?

Sul mercato vi sono molti preparati per smettere di russare. Tuttavia, la maggioranza di essi è scomoda nell’uso. Particolarmente scomode sono i clip o i cerotti nasali. Si può anche ricorrere ad un metodo invasivo per ridurre il russamento, cioè all’intervento chirurgico. Il problema è che tale metodo è assai rischioso. Le Snoran Plus sono delle pastiglie facili da usare, che eliminano il russamento in modo sicuro ed efficace.

ORDINA SUBITO

Snoran Plus Women

Descrizione dei componenti del prodotto

Ingredients

Estratto di menta piperita grazie alle sue proprietà antinfiammatorie, riduce il gonfiore della mucosa delle vie respiratorie e facilita la respirazione.

Ingredients

Estratto di melissa officinale lenisce efficacemente la gola, diminuisce la secchezza ed il prurito. Assicura un sonno ristoratore.

Ingredients

Estratto di eucalipto diminuisce le irritazioni della gola e della laringe, aiuta le vie respiratorie.

Ingredients

Estratto di radice di idraste pulisce efficacemente le vie respiratorie, rimuovendone gli ostacoli alla respirazione.

Ingredients

Estratto di radice di altea curativo, riduce la tosse.

Ingredients

Timo in polvere facilita il funzionamento delle vie respiratorie superiori.

ORDINA SUBITO

FAQ

+Come va assunto Snoran Plus?Due pastiglie al giorno, preferibilmente 30 minuti prima dei pasti. Bere circa 300 ml di acqua.

+Snoran Plus aiuta per ogni tipo di russamento?

Le cause del russare possono essere diverse. Snoran Plus permette di risolvere la maggior parte di esse, perciò funziona nel 95% dei casi ed è il preparato maggiormente raccomandato contro il russare notturno.

+Quando posso aspettarmi dei risultati da Snoran Plus?I risultati di Snoran Plus sono visibili da subito, la prima notte dopo l’assunzione del prodotto.

+Quanto è duraturo l’effetto di Snoran Plus?

Snoran Plus fa effetto per circa 10 ore dall’ingestione delle pastiglie.

+In base a quale principio agisce Snoran Plus?

Snoran Plus rimuove gli stati infiammatori dell’apparato respiratorio, diminuisce il gonfiore della mucosa nasale, facilita la respirazione. Consente di rimuovere le maggiori cause del russare.

+Lo Snoran Plus può venir usato anche dalle donne?Le cause del russare sono simili nelle donne e negli uomini. Per questo lo Snoran Plus può essere usato da tutti, senza differenza di sesso.

DÌ STOP AL RUSSARE!

L’uso regolare di Snoran Plus
elimina questo problema!

Snoran Plus

ORDINA SUBITO